Teramo – Arzanese = 1-2 – Nonostante la sconfitta torniamo a casa…

Sulla partita di oggi sarebbe meglio sorvolare….registriamo con amarezza la sconfitta contro una squadra di pellegrini (ma con centravanti VERO) …….bastava un punto, UN SOLO PUNTO, contro la penultima in classifica per rendere una giornata di festa ancora più completa…evidentemente i residui “tubetti” fisici e mentali di una mezza stagione alla grande sono stati bruciati contro la Vigor Lamezia……la cornice di pubblico (seppur tristemente non pagante), una Curva su buonissimi livelli di calore e colore, l’ennesimo sforzo economico ed organizzativo della società, un Presidente che a fine gara ancora si commuove fino alle lacrime …… avrebbero meritato una vera esplosione di gioia.
Comunque sia….finalmente è fatta…….l’impresa è compiuta….dalla Promozione alla Terza Serie Nazionale una scalata incredibile e bellissima……con risultati ottenuti TUTTI SUL CAMPO senza spinte vergognose di malaffare finanziario, barbare fusioni , ruberie di titoli sportivi altrui o ripescaggi a gettone… e in questo CALCIO MALATO…rappresentiamo MERAVIGLIOSAMENTE una vera eccezione….una delle pochissime.
Ed è questo il vero capolavoro, IL NOSTRO GRANDE ORGOGLIO da mettere in evidenza come e forse più di qualsiasi trionfo, da sbattere in faccia a chi saltava e ballava per il nostro fallimento a chi sperava nella morte del calcio nella nostra città… ….vittorie su vittorie costruite domenica dopo domenica….chi con il sudore della fronte in campo, chi con la voce, la passione e il colore sugli “spalti” (quando c’erano gli spalti)…da Pianella a Guardiagrele, da Montorio a Canistro incurante del blasone dell’avversario ….questa è la vittoria di chi non ha mollato il nostro Teramo un solo istante…sempre a testa alta, ovunque e contro chiunque, a sostegno di questi MAGICI COLORI…….
GRAZIE A TUTTI !!!!!!!!!
SIAMO TORNATI A CASA…..LA CATEGORIA CHE CI APPARTIENE ……E ADESSO CHI VUOLE VEDERE IL CALCIO VERO IN PROVINCIA SI PUO’ ACCOMODARE AL “ GAETANO BONOLIS” DI TERAMO…..BUONA VISIONE A TUTTI E ALLACCIATE LE CINTURE…..GUFI MALEDETTI…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *