Ascoli – Teramo affidata a Carmine di Ruberto di Nocera Inferiore – Un Barone Campano per le prime della classe…

Arbitro esperto per il big match della Befana.
Al Del Duca di Ascoli dirige il terzo anno Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore, collega dell’ultimo arbitro nella vittoriosa gara casalinga del Teramo contro il Savona.

Detto “il Barone” per il suo cognome appartenente ad un’antica casata di origine della Provenza, il bravo Di Ruberto ha al suo attivo 33 gare in Lega Pro con una netta predominanza di vittorie casalinghe, ben 17, contro i soli 7 pareggi e 9 vittorie esterne.

Solo 7 i rigori concessi (3 a favore delle squadre locali e 4 agli ospiti).

Arbitro dal cartellino facile (una media di 6 ammonizioni a partita) vanta ben 184 ammonizioni e 12 espulsioni.

Nessun precedente con le due squadre, ma sicuramente arbitro affidabile per una gara dal sapore di serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *