TERAMO MONTEREALE : PRESENTAZIONE DELLA GARA – Pure li pugge tè la tosce

1992-1993 · 2ª nel CND, girone F, dopo aver perso lo spareggio contro la Torres. Ripescata in Serie C2.
1993-1994 · 6º in Serie C2, girone B. Viene radiata dallaF.I.G.C..
1994 · Viene rifondata l’Associazione Sportiva L’Aquila.
1995 · Acquisisce il titolo sportivo del Paganica nel CND e cambia nome in Vis
L’Aquila.
2003 Cambia nome in Gruppo Sportivo L’Aquila Calcio,
2003-2004 · 18ª in Serie C1, girone B. Retrocessa in Serie C2. Viene radiata dalla F.I.G.C..
All’inizio della stagione 2004-2005, per la prima volta nel dopoguerra, nessuna società con i colori e con il nome del capoluogo abruzzese è iscritta ai campionati federal. Alla lacuna si pone parzialmente rimedio tramite un accordo tra l’amministrazione comunale e Pasquale Specchioli, presidente del Montereale Calcio, club dell’omonimo comune della provincia aquilana disputante l’Eccellenza abruzzese; durante la stagione, chiusa in 14ª posizione, il sodalizio abbandona i colori arancio-verde, cominciando ad utilizzare maglie rosso-blu, ed infine muta denominazione sociale diventando Associazione Sportiva Dilettantistica L’Aquila Calcio Real, suffisso quest’ultimo omaggiante alla società d’origine ma mai digerito dalla piazza aquilana.
2009-2010 · 4ª in Serie D, girone F. Ripescata in Lega Pro Seconda Divisione.
L’AQUILA CHE?????? L’AQUILA CHI????????

LA SQUADRA AVVERSARIA:
S’INCONTRA LA MIGLIORE SQUADRA DELLA LEGA PRO (cit: Mancini)

CUCINA TIPICA E LUOGHI IN CUI MANGIARE:
yu primu …yu secondu …yu dogge….yu ghi oh
se tinghe ì all’aquile pe magna’ a nu ristorande cinese…..me stinghe a la case

LA FAUNA LOCALE
AHAHAHAHAHAHAHAHAHA….. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA AHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
AHHHHHH… SI ECCO…

Allora se non fosse per le emozioni delle serate universitarie, se non fosse per il fatto che a quell’età qualsiasi buco è porto…. Se non fosse che mbriche, a vent’anni e fore dala case… ti puoi trombare anche un cercopiteco che tanto a te rimane impressa sempre l’idea che lo hai fatto con Belen… se non fosse per tutto ciò o per le MILF del Motel di Assergi… non credo che nessuno abbia mai avuto tracce di bellezze Aquilane… MAI
La tradizione di vivere nell’unico posto al mondo in cui non esiste un concorso di bellezza è stato completamente devastato dall’apparizione di colei che ha spaccato gli schermi ed i palinsesti di tutte le tv….. Uno scarafaggio nero di un metro e quaranta ex indossatrice di passamontagna che ha fatto suo un’ex spogliarellista noto con l’epiteto “zecca di 2 metri” coniato dalla sua ex fiamma ( la coatta del grande fratello 3)…Quando si dice l’amore è cieco

NO… L’AQUILA NON E’ IL CAPOLUOGO DELLA MIA REGIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *