RICCARDO PANARESE di LECCE “LU FRANCISCONE” – Scheda semiseria dell’arbitro della gara…

Sarà il giovane Riccardo Panarese di Lecce ad arbitrare la gara tra Prato e Teramo.
Terzo anno in Lega pro, già visto lo sorso anno al Bonolis, il giovane arbitro salentino ha alle sue spalle 32 gare dirette.
I numeri parlano di un arbitro “casalingo” con 18 vittorie dei locali, 12 pareggi e solo 2 vittorie esterne.
Tali numeri gli valgono il simpatico appellativo di “Lu Franciscone” che in dialetto salentino altro non vuol dire che “pantofolaio”… casalingo insomma…
Arbitro dal cartellino facile: sono 166 (media di 5,18 a gara) le ammonizioni, infatti, e ben 16 (media di 0,5) le espulsioni.
Solo 7 i rigori concessi di cui 6 in favore dei locali e 1 in favore degli ospiti.

Insomma ci vorrà un Teramo poco pantofolaio per strappare punti in quel di Plato.

Un precedente con il Prato, ben 3 con il Teramo.

– 1/11/2015 Prato vs Pistoiese 1-0
– 1/09/2013 Aversa Normanna vs Teramo 0-0
– 11/11/2015 Teramo vs Lupa Castelli (Coppa Italia) 2-1 dts
– 14/03/2015 Teramo vs Pistoiese 2-0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *