Teramo Santarcangelo 1-1 – Tra futuro e presente… ORA BASTA!

Il futuro della Teramo Calcio

Abbiamo superato il dopo De Berardis con le porchette non pagate di un palazzinaro marchigiano…
Abbiamo affrontato la decadenza della gestione Cerulli…
Il dopo Malavolta ci ha riservato persino l’umiliazione di giocare in Promozione…
Ora non vorremmo rivivere un nuovo dramma cittadino!
Da oggi si cambia regime… Basta buonismo e tolleranza!

Pretendiamo da questa società massimo rispetto per una piazza che si sta mostrando fin troppo civile (a pochi chilometri da noi qualcuno ha acceso coloratissimi falò con le auto del presidente della locale squadra di calcio…) e per una tifoseria che non ha mai fatto mancare il proprio apporto e ha continuato a incitare la squadra anche di fronte a prestazioni indecorose.

Noi abbiamo perdonato tutto al canzanese ma una cosa l’avevamo promessa…. Avremmo vigilato per evitare che qualcuno potesse di nuovo farci ritrovare nel baratro calcistico…
E in silenzio abbiamo osservato, digerendo anche situazioni poco piacevoli e risultati deludenti.

Ora però pretendiamo chiarezza.
Ora vogliamo che questa società non sia più l’espressione di un singolo individuo circondato da scimmie ammaestrate e pavidi dirigenti… vogliamo seri professionisti che conoscono a fondo il calcio ognuno per la propria competenza…
Non vogliamo più essere una succursale degli zingari pescaresi…
Pretendiamo programmi seri, uno staff dirigenziale esperto e la voglia di fare calcio in modo serio e organizzato.

Il presente della Teramo Calcio

Abbiamo giocato uno scontro diretto per la salvezza come se stessimo a giocando una inutile partita di fine campionato…
Non abbiamo visto il sangue negli occhi dei nostri ragazzi nemmeno dopo aver subito un gol pesantissimo e inaspettato…
Abbiamo anche visto piangere come bambini ragazzi che dovrebbero trasformarsi in gladiatori per ribaltare questa difficile situazione…

Vorremmo vedere anche il nostro allenatore, almeno per una volta, abbandonare il suo aplomb inglese e incitare la squadra a forza di cristi e madonne… e se serve… anche con qualche calcio in culo!

Grinta… Passione… Fame di vittorie… Solo questo ci potrà salvare!

Noi continueremo ad incitare la squadra… ma attenti… non concediamo più sconti a nessuno!!!

FORZAVECCHIOCUOREBIANCOROSSO!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *