Teramo – Ravenna = 3-2 – … si torna a vincere!

Si torna finalmente a riassaporare il dolce sapore di una vittoria.
Bella e sofferta…forse troppo…..ma va bene così.
Le note positive emerse nelle prime due giornate sono ampiamente confermate….così come rimangono in bella mostra quelle negative.
L’impatto del debutto casalingo al Bonolis brillantemente superato.
Squadra giovane e vogliosa che sa giocare al calcio, soffre, lotta e si diverte giocando…. e riesce a far divertire uno stadio intero.
L’ardore che questi ragazzi mettono in campo non ci lascia indifferenti…..ma anche la tecnica non manca di certo. Un bel mix da plasmare in tutta tranquillità evitando pressioni inutili e dannose.
Finalmente una squadra assemblata con intelligenza e professionalità, non invincibile, sicuramente da completare ma che ha la grande dote di entusiasmare, a prescindere dal risultato finale e da qualche preoccupante passaggio a vuoto.
Semplici dettagli sui quali intervenire per affinare un gruppo che sembra avere delle basi molto ma molto solide.
Bel colpo d’occhio stasera al Bonolis per la prima del Vecchio Diavolo. Vittoria stameritata per la qualità del gioco offerto dai nostri ragazzi.
Un tre a due bugiardo nelle proporzioni che non rende merito ai valori espressi dal campo. Ravenna dominato che ha saputo sfruttare al massimo due nostre gravi disattenzioni. Per il resto SOLO Teramo TANTO Teramo.
Buona la prestazione di tutta la squadra, ma una nota di merito particolare la vogliamo riservare a due dei “reduci” della orribile annata scorsa, Simone Sales e Carlo Ilari…..il primo autore di una partita gagliarda, contro un avversario dalla fisicità dirompente ma sempre preciso e attento e mai un passo indietro……il secondo elegante e concreto in ogni sua giocata, un giocatore completamente trasformato rispetto a quello lento e impacciato che avevamo avuto modo di “disprezzare” pochi mesi fa.
Segnale importante che lascia intendere come quell’armata brancaleone, indegnamente assemblata da autentici somari, rappresenti solo un triste ma fortunatamente lontanissimo ricordo.

FORZA MAGICO TERAMO
FORZA VECCHIO CUORE BIANCOROSSO
TUTTI A PORDENONE !!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *