10 domande a Luciano Campitelli… la numero 2! – Con il Teramo 1913 nel cuore

DOMANDA N.2

Tutti ricordiamo con orgoglio i ragazzi teramani cresciuti nella “cantera biancorossa” e poi diventati colonne della Teramo Calcio o professionisti di serie A e B.

Perchè ormai da diversi anni il settore giovanile teramano, pur a seguito di belle promesse, non produce mai nulla di interessante, e quando lo fa i giovani talenti locali vengono svincolati e poi regalati??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *