Quale futuro per il 1913???

Da tifosi che seguono il teramo 1913 da ben prima dell’era del sig. Campitelli, non possiamo non esprimere riserve e perplessità sulla conferenza svolta ieri, in cui è stato presentato il nuovo socio nonché A.D. Del Teramo Calcio.

Tra una nota di colore e l’altra e vuoto folklore, nulla di concreto si è detto circa futuri programmi, modalità di sviluppo, progetti.

Ma è stata genericamente promessa la categoria superiore ai sottosviluppati con l’anello al naso… Su che basi????

Conoscendo molto bene la storia passata della nostra squadra e, soprattutto, avendola vissuta, non possiamo  che esprimere amarezza, preoccupazione e tristezza per il futuro dei nostri amati colori.

Un pensiero riguardo “Quale futuro per il 1913???

  • 11 Gennaio 2019 in 11:32
    Permalink

    Hiii….. che disfattismo!!!!!!!supplicate a che rimanga Campitelli perchè altrimenti con il calcio attuale, il derby Teramo-Colleminuccio è vicino e diventerà la classica dei prossimi 100 anni…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *