Fano – Teramo = 1-0

Partiamo dal presupposto che abbiamo assistito ad uno spettacolo pietoso. Un NON CALCIO a livelli amatoriali, offensivo per chiunque viva di passione per questo sport. Chi ha allestito queste due squadre meriterebbe la radiazione immediata. Chi le allena altro non può che essere uguale (se non peggiore) a quelli che schiera in campo.

FANO A CORNO vs ABETEMOZZO avrebbe saputo offrire spunti tecnici e tattici sicuramente più interessanti.

Purtroppo siamo questi e questi saremo fino alla fine di questo straziante campionato, l’ennesimo di merda !

Una dirigenza che vuole fare calcio veramente con impegno e competenza, onorando una piazza che nel suo piccolo ha scritto la storia del calcio provinciale e contribuito a scrivere quello del calcio regionale, a fronte di una sconfitta come quella di Fano avrebbe preso decisioni importati e significative.

Siamo certi, al contrario, che tutto passerà in secondo piano. Siamo certi, al contrario, che oggi sarà un giorno come tanti altri per il semplice motivo che decisioni non se ne possono assumere. Quello che abbiamo è esattamente quello che ci possiamo permettere.

Con gente come Sparacello (il pupillo del Mister), Infantino (lù bell Piccioni), Giorgi (ex giocatore) , Armeno (l’altra preziosa gemma regalata dal grande Maurizi) , Cappa, Zecca……di cosa cazzo vogliamo parlare ?

Una squadra allenata da un perfetto incompetente che non riesce ad abbozzare neanche la benchè minima idea di gioco né offensivo né difensivo…di che cazzo vogliamo parlare ?

Una squadra che in uno spareggio salvezza non riesce a produrre UNA SOLA azione pericolosa…. men che meno due passaggi di fila… di cosa cazzo vogliamo parlare???

E’ evidente che siamo appesi per i coglioni grazie alle scelte assurde di Luciano Campitelli, il Presidente TUTTOFARE. Il Direttore Sportivo “fantoccio” rimane nel suo oblio, l’allenatore incapace ma finanziatore, continuerà a fare e disfare a proprio piacimento e la retrocessione si materializzerà anche molto prima di quello che pensiamo. SIAMO PRATICAMENTE MORTI… lo ripetiamo da Settembre tra l’ilarità generale

Alla luce di quanto sopra 27 punti sono un bottino inestimabile. Conquistato con una immensa dose di culo, più per colpe altrui che per meriti nostri, ma che non sarà affatto sufficiente. Facciamo ridere… ma abbiamo anche ampi margini di peggioramento.

Dopo quello che si è visto E SENTITO ieri (“gara bloccata tatticamente” cit. sito Teramo Calcio) crediamo che sia giunta proprio la fine. Una fine triste di una gloriosa maglia……

Andate a fare in culo TUTTI…

Un particolare ringraziamento lo vogliamo rivolgere a tutti i tifosi biancorossi presenti a Fano… EROI allo stato puro che meriterebbero ben altro trattamento.

CAMPITELLI FUORI DAL CAZZO !!!

FORZA MAGICO TERAMO

FORZA VECCHIO CUORE BIANCOROSSO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *