Teramo – Monza = 1-1

Ci abbiamo creduto per un paio di minuti (forse meno)… ma di questi tempi “grasso che cola”!
Partita ben giocata… ovvio… di fronte avevamo il Monza mica il Fano….
Contro il Monza è sempre bello (e conveniente) correre e lottare.
C’è visibilità, qualche addetto ai lavori in più presente in tribuna… e vuoi vedere che il Berlusca e Galliani collegati su Sport Tube apprezzino qualcuno degli avversari, ma talmente tanto da proporre un contrattino al minimo sindacale ???? (ovvero il quadruplo di quello che si prende a Teramo ??????)
Non si sa mai… a scanso di equivoci nessuno degli indegni fantasmi di Fano ha ripetuto la vomitevole prestazione fornita appena quattro giorni prima…
Un caso ? Per noi NO… ASSOLUTAMENTE !!! ma state sereni ragazzi… non vi assilleremo più di tanto… voi siete solo l’espressione di chi vi ha assemblato.
Cmq sia punto d’oro conquistato solo grazie ai limiti dell’attuale Monza. Una rosa stellare per la categoria, ma ancora palesemente priva di una vera ossatura di squadra e con un impianto di gioco in fase di costruzione in attesa dei sicuri play off…
Oggi potevamo solo NON PERDERE… missione compiuta!
E’ vero che eravamo riusciti a sbloccarla per merito di un positivissimo De Grazia (uno dei pochi giocatori veri di questa squadra) e al trottolino Ventola capace di centrare Infantino in piena fronte con un cross perfetto… ma l’immediato pareggio del Monza ha dimostrato che se solo avessero voluto ci avrebbero annientati con il solo pensiero….
Della “vetrina” odierna e delle sue “indicazioni positive” ce ne sbattiamo altamente i coglioni. La risposta vera la volevamo a Fano (anche perdendo)… non l’abbiamo ottenuta ed è per questo che lo sdegno da parte nostra si manifesta, giornata dopo giornata, con sempre maggiore convinzione.
Chi ha “pensato”(scusate il termine) questa squadra, chi la allena(male) e chi continua a ritenerla la migliore degli ultimi tre anni non ci ha capito un cazzo niente. Per noi la deriva è segnata. Fino a quando questo schifo di società non cederà il passo a gente con idee chiare e programmi veri la fine è dietro l’angolo.
Nei prossimi giorni ci saranno scadenze economiche importanti. Pagamenti pesanti, ma che non rappresentano di certo una sorpresa nei costi di gestione di una società professionistica… e rappresentano ancor meno una volontaria donazione.
Pretendere la “standing ovation” da una intera città per aver elargito (o dover elargire) quanto dovuto è veramente assurdo. Una pretesa incomprensibile che denota una profonda idiozia di base e un atteggiamento dilettantistico tale da meritare una metaforica selva di calci nel culo… per tutta una serie di motivi… ma anche e soprattutto per il semplice fatto che se ti trovi in difficoltà per un atto così ovvio la COLPA E’ SOLO TUA e della tua ridicola, insulsa, penosa conduzione societaria.

CAMPITELLI VATTENE… E FALLO SUBITO !!!!!!

FORZA MAGICO TERAMO
FORZA VECCHIO CUORE BIANCOROSSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *