OTTIMA PRIMA AL BONOLIS 2.0 AVANTI COSI !!

La prima uscita del Teramo nel nuovo Bonolis, splendidamente messo a nuovo dopo intense settimane di lavoro, nascondeva un’insidia di non poco conto: storicamente, quando il 1913 DEVE vincere una partita, la stecca.
Ma questa volta  non é stato cosí, e le cose sono andate come la logica -la nostra logica- richiedeva.

Davanti a circa 3mila spettatori – bellissimo il colpo d’occhio dello stadio, i colori e la giornata splendida – il Teramo inizia a far vedere, non solo intuire, la propria idea di gioco. C’é ancora tanto da migliorare ma oggi, code o non code ai botteghini e ai tornelli, birra fresca o calda, oggi si doveva vincere e la squadra ha vinto. Ha lottato e ha vinto.
Oggi si é vista una squadra con giocatori di qualitá alcuni dei quali in netto miglioramento fisico. Una squadra che ha davanti prospettive stimolanti e che puo regalare vere soddisfazioni al proprio pubblico. Ovviamente, testa bassa e pedalare con umiltá.

Due meraviglie viste oggi, anzi tre:

1. staiella di Bombagi dal vertice dell’area…. missile terra-incrocio-dei-pali che mette la partita in ghiaccio… f a v o l o s o, niente altro da aggiungere (se non: faccelo rivedere!);

2. pubblico bello, festante e caloroso, e soprattutto protagonista e partecipe in ogni settore. Pubblico che crescerá con la squadra. Ma lasciatecelo dire, oggi si é rivista una CURVA EST degna dei vecchi tempi per incitamento, convinzione, intensitá e colore. CHAPEAU!!

3. i misteriosi microgranuli del manto erboso del Bonolis, vero tredicesimo uomo in campo. Segno incontrovertibile che queste entitá sono parte attiva del match, si é avuto alla stajella traversa-schiena portiere tirata dal centrocampista della Cavese: in tempi normali quella palla sarebbe finita dentro. Questa volta invece, i microgranuli hanno sviluppato la coscienza collettiva di ESCI PALLÓ …. e la palla é uscita!!!
Alcuni maliziosi sostengono che queste entitá si dispongono in discesa quando attacca il Teramo e in salita quando gli avversari spingono…. Indagheremo…

Ora c’é il Rende che aspetta il Teramo 1913 a braccia aperte….
IN CALABRIA CHI PUO PER SOSTENERE QUESTI COLORI!!!

FORZA MAGICO TERAMO VINCI PER NOI!!

3 pensieri riguardo “OTTIMA PRIMA AL BONOLIS 2.0 AVANTI COSI !!

  • 16 Settembre 2019 in 11:02
    Permalink

    Ero in curva ieri ed ho cantato con i ragazzi come ai bei tempi. Direttore d’orchestra il mitico Nello che, smessi per un giorno i panni di affermato professionista, si è rituffato come tanti di noi in questa splendida avventura. La squadra, anche se ancora imballata nelle gambe e, in alcuni, nelle menti, c’è e si vede. Si vedono finalmente geometrie di gioco, spiccate individualità (Bombagi, Lasik, Arrigoni) e si intuisce che ci sono ampi margini di miglioramento. Nonostante l’atteggiamento difensivo della Cavese, a tratti li abbiamo dominati e l’azione del primo gol è stata sintomatica. Ci aspettiamo molto di più da Mungo, ieri un po’ defilato e a volte anche avulso dal gioco. Bene anche il reparto difensivo che deve però ancora trovare l’intesa giusta nei movimenti. Sono insomma pieno di fiducia e credo che ci toglieremo grosse soddisfazioni anche in campo esterno.
    Forza Teramo.

    Risposta
  • 16 Settembre 2019 in 12:25
    Permalink

    Da “emigrante” ho visto la partita su eleven sport, grandissima curva est e sono convinto che faremo ancora meglio a livello di tifo.
    Mi è sembrato che la squadra si stia calando nella mentalità del girone, è fondamentale!!!
    Spero che la condizione arrivi presto.

    Dai Teramo

    Risposta
  • 19 Settembre 2019 in 7:28
    Permalink

    Per tutti gli “emigranti” che non hanno eleven sport e che sono di bocca buona, come me, le partite di serie C si possono vedere gratis, magari un po’ sfocate, su betflag, nella sezione Live, a partire dal primo minuto dell’incontro. Basta registrarsi e avere un credito anche minimo, tipo 1 euro.

    Risposta

Rispondi a G55 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *