A TUTTA POTENZA!

Oggi si doveva vincere a tutti i costi e si é vinto. Eravamo nello stato di necessitá: “con li man o co li pit” ma con questa squadra, non avvezza alla sofferenza in troppi uomini, non si puó mai dare nulla per scontato.
Pragmatico il mister che probabilmente inizia a sintonizzarsi con la realpolitik di questa situazione e di questo girone …. e per fortuna c’é Bombagi !!!!

Gia’ uno dei nostri top player insieme a….Federico Fontani, decisamente il nostro portafortuna… 3 gare 3 vittorie! Andrebbe mandato più spesso ad arbitrare il Diavolo.

É passata ‘a nuttat?
Non lo sappiamo, non lo possiamo ancora dire, Potenza ce lo dirá. Siamo spompati? Abbiamo un blocco mentale? Non abbiamo cuore? All’Alfredo Viviani non ce lo chiederanno, tutt’altro, ci aspettamo per azzannarci. Ma é li che il Teramo1913 puó e deve cercare quella svolta che cambierebbe le prospettive di questa stagione. La vittoria di oggi ha senso solo se a Potenza vedremo una squadra cazzuta e affamata.

C’é un gruppo di persone dal cuore grande e dall’anima grande che sta giá preparando le stozze per partire. Prenderanno cazziate in famiglia e ci metteranno portafogli e faccia. Loro sanno soffrire e sanno lottare in ogni campo. Con loro il Vecchio Diavolo non é mai solo e non perde mai. Che siano d’esempio!

A TUTTA POTENZA CHI PUO!!
FORZA MAGICO TERAMO!!!!!
FACCI SOGNARE!!!

Un pensiero riguardo “A TUTTA POTENZA!

  • 10 Ottobre 2019 in 3:40
    Permalink

    Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, tre indizi sono una prova. Così diceva Agatha Christie. Ormai tutti abbiamo capito che questa squadra non è una squadra. Non un idea di gioco, non uno schema, nessuno che pressa, e persino la Sicula Leonzio, come il Rieti, per non parlare delle altre sinora incontrate, ci hanno messo sotto e dominate nel gioco. Sono d’accordo con il report, sempre lucido e circostanziato, che l’importante era la vittoria che ci prendiamo, ci mancherebbe…, ma che però questo gruppo non ci convince, e’ un dato di fatto. Colpa loro? Colpa dell’allenatore? Il tempo ce lo dirà. Forza Teramo.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *