3 Cannoli per 3 punti

Per raccontare la prima vittoria del 2020, di seguito il commento di Tino, tifoso di Lentini:

“Oggi abbiamo perso ancora una volta ma in compenso ho trovato dei nuovi amici, quelli del Teramo, gente tranquilla e super-tifosi della loro squadra. Complimenti per la loro vittoria! Loro hanno una squadra di calcio la nostra non si capisce che cosa é.”

Chi in pulmino, chi in aereo, prima che in campo Teramo ha vinto con il suo manipolo di intrepidi eroi al seguito. Una ventina di supertifosi, appunto.

Tifosi che hanno anche apprezzato la cucina locale abilmente proposta da un superbo Salvo che ci ha deliziato intelletto e palato con i prodotti autoctoni della Sicilia. Chapeau!

Vincere nei campi del sud non é mai facile, anche quando si visitano i bassifondi della classifica. Il Teramo lo ha fatto a Lentini, dominando la partita nel primo tempo e controllando il risultato nel secondo. Risultato che alla fine ci sta stretto: certi goal vanno fatti, certe partite vanno chiuse prima!

Piu’ che soddisfacenti le prove dei giovani Viero e Santoro che hanno affrontato la gara con il piglio giusto! Speriamo di vedere presto anche Minelli che ha già impressionato nei minuti giocati in passato! Bravi tutti comunque, con un Tomei superlativo, ma su un campo così era davvero difficile giocare a calcio. Campo gibboso come non si vedeva da tempo.. ma il Sud è anche questo e tutto sommato questi campi ci riportano ad antiche battaglie polverose di un calcio che non esiste più!

Ora se si vuole dare una svolta a questa stagione e darsi un obiettivo concreto, bisogna battere Avellino e Catanzaro al Bonolis!!

Come on!

FORZA TERAMO
VINCI PER NOI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *