A testa alta.. altissima anche contro i marziani

Un tre a zero forse eccessivo contro una corazzata quasi invicibile. Giocatori tutti, riserve comprese, raccattapalle compresi, di categoria superiore.
Una sfida impari per tutte, non solo per noi, che svilisce soprattutto un campionato che dovrebbe premiare le qualità, l’organizzazione, i programmi societari e la scommessa sui giovani calciatori invece esalta gli investimenti economici con rose da 10milioni di euro. Decisamente vomitevole.
Cmq sia ribadiamo l’onore al merito ma aggiungiamo convinti…”grazie a lu cazz..!!”
Sette punti dalla seconda sono pure pochi. Vergognatevi.

Per quanto ci riguarda siamo e rimaniamo orgogliosi dei nostri ragazzi. Forse da qualcuno ci saremmo aspettati qualcosa di più ma la sconfitta non è arrivata per “colpe” specifiche ma per una inferiorità “qualitativa” dei singoli, non certo come squadra ne tantomenocome gioco. Ne prendiamo atto. Lo accettiamo con la convinzione che i nostri ragazzi già domenica a Francavilla Fontana sapranno regalarci di nuovo una domenica felice.
Una sconfitta non può cancellare quanto di buono è stato fatto. Non lo meritate voi per primi e non lo meritiamo noi. Nulla è perduto, nulla è cambiato.
Entusiamo non certo scalfito.

E quando l’amarezza ci assale per aver perso a Terni, uno scontro diretto in B2, da seconda in classifica contro la prima imbattuta……ricordiamoci sempre che il fato avverso ti potrebbe anche riservare di perdere in casa contro il forte Cynthialbalonga…in serie D, da penultima in classifica. Quella si che è una vita di merda…..

Avanti diavolo…..

One thought on “A testa alta.. altissima anche contro i marziani

  • 24 Novembre 2020 in 17:03
    Permalink

    una risposta a queste affermazioni?……RIDICOLI ANDATE A DORMIRE!…ma come vi permettete di dire Ternana vergognati…ma vergognatevi voi siete il nulla assoluto e parlate pure?……a letto bambini.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *