vecchipivieri.com il blog dei tifosi del teramo

. . . il sito dei tifosi del Teramo Calcio

Il Report
cc

Il Blog dei tifosi del Teramo

Il Report del Piviere 

Albinoleffe - Teramo = 1-0

di Staff

Dilettanti allo sbaraglio...

Non era Bergamo dove potevamo pretendere di conquistare i punti salvezza, come non lo sarà nessun altro campo della Lega Pro, girone B.
Sconfitta netta, meritata, cercata e voluta contro l'ennesimo avversario che ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo.
Anche oggi gli indegni offrono del loro meglio sotto l'aspetto del nulla assoluto.
Una partita da vincere conclusa con un solo misero ed anche ciabattato tiro in porta. Inaccettabile ed umiliante soprattutto al cospetto dei VENTI EROI, i nostri gladiatori sugli spalti, quelli che alla fine il loro personale campionato lo vinceranno a mani basse.
Oramai anche il più inguaribile degli ottimisti si sente con un piede e mezzo in serie D... una retrocessione, ampiamente prevista a consuntivo del mercato "da 9 pieno" di Gennaio, che speriamo non risulti devastante anche per il nostro futuro.
Ipotizzare la "conquista" dei play out (perché di vera e propria conquista si tratterebbe) non è al momento possibile. Siamo la peggiore in assoluto, l'unica ad essersi indebolita a dismisura rispetto ad inizio stagione. Mentre le dirette concorrenti acquistavano poco e bene, noi al contrario, grazie alle geniali intuizioni, lo facevamo tanto e male.
Dire che ci siamo abbondantemente rotti il cazzo appare scontato ma lo ripetiamo a scanso di equivoci. Così come ci siamo abbondantemente rotti il cazzo di assistere a passerelle televisive di chi per dignità personale e per rispetto nei confronti di una intera città dovrebbe sotterrare la testa sotto dieci metri di terra.
Entrare nel merito della gara non avrebbe senso anche oggi ci hanno prima studiato, poi agevolmente controllato ed infine, dopo aver ben compreso di avere a che fare con un branco di criceti, inevitabilmente punito grazie all'ennesimo errore difensivo, una idiozia causata stavolta dal redivivo Scipioni "Modello 2.0", il tastierista più veloce del web, oramai un ex giocatore a tutti gli effetti, letteralmente sovrastato nel contrasto aereo dal diretto avversario.
L'ultimo posto è la logica conseguenza di un fallimento a tutto tondo con responsabilità ben precise e che non finiremo mai di rimarcare.
La strategia societaria è stata quella di puntare sull'incompetenza di una gruppo dirigente di sprovveduti, incapaci, dilettanti allo sbaraglio ? Perfetto... con l'ultimo posto l'obiettivo è stato centrato. La serie D è la giusta punizione. Complimenti a voi!!!
Nel professionismo non c'è posto per finti direttori sportivi, finti direttori generali, finti team manager... l'unica figura professionalmente all'altezza e lo diciamo senza ironia ma con estrema convinzione è il buon Leo Rastelli, impeccabile… ma troppo poco per mantenere la categoria.
Siamo pronti a tutto, affronteremo il destino con la massima serenità ma con la ferma volontà di fare, con i mezzi a nostra disposizione, terra bruciata attorno alle inutili e dannose persone che hanno contribuito a sfasciare in un sol colpo tutto quanto di positivo costruito in un decennio.
FUORI DAL CAZZO GLI INCAPACI !!!! DA SUBITO !!!!!

FORZA MAGICO TERAMO
FORZA VECCHIO CUORE BIANCOROSSO


gli ultimi messaggi dal muro...
di Staff il 22/03/2017 alle 21:44:48    
MANTOVA VS TERAMO LA PRESENTAZIONE SEMISERIA DELL'AVVERSARIO DI TURNO... L’AVVERSARIO Colori sociali biancorossi dopo che vi fu una sponsorizzazione di una multinazionale petrolifica che l’impose al posto del Biancoazzurro che aveva accompagnato la nascita del club e che è presente nello stemma storico della società di calcio. Quando si dice odio eterno Al calcio moderno! Arvulame lu pallone de na vodde. L’ ANEDDOTO Tra fallimenti, iscrizioni farlocche retrocessioni d’ufficio che sembrano essere ormai LEGGE E STORIA di quasi tutti i club di lega pro, dal centro di produzione mondiale della zanzara tigre spicca LUI… GIANCARLO PASQUINI… In arte DAVE RODGERS (deiv roggers per il solito nutrito stuolo di intellettuali) compositore non solo dell’inno del Mantova Calcio ma di pietre miliari dell'Eurobeat, fra cui la sigla iniziale di Ultraman Tiga, Take Me Higher (teic mi aigghe). Adesso è risaputa la nostra storica avversione per l’eurobit in generale e per ultramen in particolare… uomo simbolo del cartone che dalle nostre parti è sempre è stato solo il porno a fumetti giapponese. Giunga forte il nostro urlo… Odio eterno al manga moderno LA CUCINA Non c’è partita; rifiuto di confrontarmi con una cucina che ha tra le sue punte la panàda (un piatto unico, con pane raffermo, brodo, olio di oliva, cannella e grana o i capunsei, “gnocchi di pane”, dalla forma cilindrica affusolata, in brodo o asciutto e condito con burro fuso o ragù o il luccio in salsa (luccio bollito in salsa di capperi)… Non ce la faccio a continuare SARA’ ANCHE LA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA….MA NGHE LU MAGNA’ AE’ DA TERZO MONDO PERSONAGGI FAMOSI PUBLIO VIRGILIO MARONE – in arte Virgilio, inventore di uno dei primi motori di ricerca su internet PATRIZIO ROVERSI – uno che da trent’anni si gira il mondo a spese nostre armato di un’agenda e di quantità sproporzionate di “fumo” LA FAUNA LOCALE E’ da sempre stata la parte scherzosamente dedicata alla patata, che concludeva queste presentazioni SEMISERIE dell’avversario di turno e che, di fatto, introduceva al grido d’incoraggiamento fatto alla squadra. OGGI NO! Quello stesso grido che molti di noi fanno domenicalmente in casa od in trasferta senza lesinare sacrifici economici e familiari solo per stare vicini alla nostra maglia ed ai ragazzi che la indossano. Che si vinca o che si perda il coro finale “SIAMO SEMPRE CON VOI” è sempre stato quello che ha salutato la squadra al rientro negli spogliatoi dopo il fischio finale ed in cambio aveva un plauso dagli attori in campo, magari a testa china, a volte con le lacrime ma era l’unica cosa che abbiamo sempre chiesto… RISPETTO. Frega nulla dei perché, dei chi, o dei "e ma voi…" SIETE TUTTI, NESSUNO ESCLUSO, IL NOSTRO UNICO RIMORSO. SOLO IL VIGLIACCO DA LE SPALLE ALLA GOGNA… DI CENT’ANNI DI STORIA VOI SIETE LA VERGOGNA … ci vediamo a Mantova, se c’avete voglia!
 
di nessuno il 22/03/2017 alle 15:16:29    
E CHI NON VIENE A MANTOVA DOMENICA è UN GIULIESE DI MERDA
 

Documento senza titolo

www.vecchivieri.com - il blog dei tifosi del teramo calcio - mail: info@vecchipivieri.com